Sarde a Beccafico

Sarde a beccafico
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20-25 minuti
  • Costo: basso

Ingredienti per 4 persone

  • 4 acciughe sotto sale
  • Foglie di alloro
  • Succo di un'arancia
  • Olio d'oliva q.b.
  • Pangrattato
  • Pepe nero q.b.
  • 50 gr pinoli
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • 800 gr sarde fresche
  • Uvetta
  • 2 cucchiaini zucchero
  1. Accendere il forno alla temperatura di 200° e pulire le sarde, eviscerarle e rimuovere testa e lisca, lasciando la coda.
  2. Lavarle, asciugarle facendo attenzione a non danneggiarle.
  3. In una padella mettere 4 cucchiai d'olio e il pangrattato, facendolo dorare a fiamma bassa. Non dimenticate di mescolare sempre per non farlo bruciare.
  4. Terminata l'operazione, metterlo in una scodella, aggiungere l'uva passa precedentemente posta in ammollo in acqua calda.
  5. Preparare un trito di prezzemolo e acciughe.
  6. Unire i pinoli con l'uvetta ben asciugata, il pangrattato, il trito di prezzemolo e acciughe, zucchero, sale e pepe secondo i gusti, amalgamando il tutto con un cucchiaio di legno.
  7. Stendere il composto ottenuto sulla parte interna delle sarde, arrotolare in modo tale da far restare la coda all'esterno (iniziando quindi dalla parte opposta).Sarde arrotolate
  8. Ungere una teglia con dell'olio extravergine d'oliva e disporre gli involtini ben vicini l'un l'altro, separati da una foglia d'alloro.
  9. Una volta terminato, cospargere con il pangrattato rimasto e spruzzare un composto di succo d'arancia e zucchero.
  10. Infornare per circa 25 minuti. Consumare calde.

Cerca una struttura



© 2018 - Ristorantesicilia.it è un prodotto emade. Tutti i diritti sono riservati.

Ristorantesicilia.it non è responsabile del contenuto del sito in quanto prodotto da terzi, come da note legali.
Il trattamento dei dati è eseguito nel rispetto dell'Art. 13 D. lgs. 30.06.2003, n. 196